XXIX Settimana del Tempo Ordinario – giovedi

| 22 Ottobre 2020

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/29/giovedi.mp3 Lc 12,49-53 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso! Ho un battesimo nel quale sarò battezzato, e come sono angosciato finché non sia compiuto!

XXIX Settimana del Tempo Ordinario – martedi

| 20 Ottobre 2020

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/29/martedi.mp3 Lc 12,35-38 Siate pronti, con la cintura ai fianchi e le lucerne accese; [36]siate simili a coloro che aspettano il padrone quando torna dalle nozze, per aprirgli subito, appena arriva e bussa.

XXIX Settimana del Tempo Ordinario – lunedì

| 19 Ottobre 2020

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/29/lunedi.mp3 Lc 12,13-21 [13]Uno della folla gli disse: «Maestro, dì a mio fratello che divida con me l’eredità». [14]Ma egli rispose: «O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?».

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – sabato

| 17 Ottobre 2020

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/sabato.mp3 Lc 12,8-12 [8]Inoltre vi dico: Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell’uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio; [9]ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio.

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – venerdi

| 16 Ottobre 2020

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/venerdi.mp3 Lc 12,1-7 1]Nel frattempo, radunatesi migliaia di persone che si calpestavano a vicenda, Gesù cominciò a dire anzitutto ai discepoli: «Guardatevi dal lievito dei farisei, che è l’ipocrisia.  [2]Non c’è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. 

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – giovedì

| 15 Ottobre 2020

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/giovedi.mp3 Lc 11,47-54 [47]Guai a voi, che costruite i sepolcri dei profeti, e i vostri padri li hanno uccisi. [48]Così voi date testimonianza e approvazione alle opere dei vostri padri: essi li uccisero e voi costruite loro i sepolcri.