XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – sabato

| 16 Ottobre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/sabato.mp3 Lc 12,8-12 [8]Inoltre vi dico: Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell’uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio; [9]ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio.

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – venerdi

| 15 Ottobre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/venerdi.mp3 Lc 12,1-7 1]Nel frattempo, radunatesi migliaia di persone che si calpestavano a vicenda, Gesù cominciò a dire anzitutto ai discepoli: «Guardatevi dal lievito dei farisei, che è l’ipocrisia.  [2]Non c’è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. 

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – giovedì

| 14 Ottobre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/giovedi.mp3 Lc 11,47-54 [47]Guai a voi, che costruite i sepolcri dei profeti, e i vostri padri li hanno uccisi. [48]Così voi date testimonianza e approvazione alle opere dei vostri padri: essi li uccisero e voi costruite loro i sepolcri. 

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – mercoledi

| 13 Ottobre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/mercoledi.mp3 Lc 10,1-12 In quel tempo, il Signore disse: «Guai a voi, farisei, che pagate la decima sulla menta, sulla ruta e su tutte le erbe, e lasciate da parte la giustizia e l’amore di Dio. Queste invece erano le cose da fare, senza trascurare quelle.

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – martedi

| 12 Ottobre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/martedi.mp3 Lc 11,37-41 [37]Dopo che ebbe finito di parlare, un fariseo lo invitò a pranzo. Egli entrò e si mise a tavola. [38]Il fariseo si meravigliò che non avesse fatto le abluzioni prima del pranzo.

XXVIII Settimana del Tempo Ordinario – lunedì

| 11 Ottobre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/28/lunedi.mp3 Lc 11,29-32 [29]Mentre le folle si accalcavano, Gesù cominciò a dire: «Questa generazione è una generazione malvagia; essa cerca un segno, ma non le sarà dato nessun segno fuorchè il segno di Giona.