Prima Settimana di Avvento – giovedi

| 2 Dicembre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/giovedi.mp3 Mt 7,21.24-27 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non chiunque mi dice: “Signore, Signore”, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.

Prima Settimana di Avvento – mercoledi

| 1 Dicembre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/mercoledi.mp3 Mt 15,29-37 Gesù torna in Galilea e sale nuovamente sul monte. Nella tradizione biblica il monte rappresenta il luogo dell’incontro con Dio. Gesù, scrive Matteo, “si fermò là”, come a radicare se stesso e tutta la sua opera nel Padre. E’ facile immaginarlo ancora una volta in preghiera. 

Prima Settimana di Avvento – martedi

| 30 Novembre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/martedi.mp3 Lc 10,21-24 In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori.

XXXIV Settimana del Tempo Ordinario – sabato

| 27 Novembre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/34/sabato.mp3 Luca (21,34-36) “State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate […]

XXXIV Settimana del Tempo Ordinario – sabato

|

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/34/sabato.mp3 Lc 21,34-36 «State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso;

XXXIV Settimana del Tempo Ordinario – venerdi

| 26 Novembre 2021

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/34/venerdi.mp3 Lc 21,29-33 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola: «Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi: quando già germogliano, capite voi stessi, guardandoli, che ormai l’estate è vicina.