Prima Settimana di Avvento – sabato

| 8 Dicembre 2018

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/sabato.mp3 Mt 9,35-10,1.5-8 In quel tempo, Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità.

Prima settimana di Avvento – venerdi

| 7 Dicembre 2018

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/venerdi.mp3 Mt 9,27-31 In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!». Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!».

Prima Settimana di Avvento – giovedi

| 6 Dicembre 2018

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/giovedi.mp3 Mt 7,21.24-27 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non chiunque mi dice: “Signore, Signore”, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.

Prima Settimana di Avvento – mercoledi

| 5 Dicembre 2018

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/mercoledi.mp3 Mt 15,29-37 Gesù torna in Galilea e sale nuovamente sul monte. Nella tradizione biblica il monte rappresenta il luogo dell’incontro con Dio. Gesù, scrive Matteo, “si fermò là”, come a radicare se stesso e tutta la sua opera nel Padre. E’ facile immaginarlo ancora una volta in preghiera. 

Prima Settimana di Avvento – martedi

| 4 Dicembre 2018

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/martedi.mp3 Lc 10,21-24 In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori.

Prima settimana di Avvento – lunedì

| 3 Dicembre 2018

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/avvento/1/lunedi.mp3 Dal Vangelo secondo Matteo (8,5-11) In quel tempo, entrato Gesù in Cafàrnao, gli venne incontro un centurione che lo scongiurava e diceva: «Signore, il mio servo è in casa, a letto, paralizzato e soffre terribilmente». Gli disse: «Verrò e lo guarirò».