XXIV Settimana del Tempo Ordinario – venerdi

| 20 Settembre 2019

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/24/venerdi.mp3 In quel tempo, Gesù se ne andava per città e villaggi, predicando e annunciando la buona notizia del regno di Dio.

XXIV Settimana del Tempo Ordinario – giovedì

| 19 Settembre 2019

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/24/giovedi.mp3 In quel tempo, uno dei farisei invitò Gesù a mangiare da lui. Egli entrò nella casa del fariseo e si mise a tavola. Ed ecco, una donna, una peccatrice di quella città, saputo che si trovava nella casa del fariseo, portò un vaso di profumo;

XXIV Settimana del Tempo Ordinario – mercoledi

| 18 Settembre 2019

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/24/mercoledi.mp3 In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Nessuno è mai salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo.

XXIV Settimana del Tempo Ordinario – martedì

| 17 Settembre 2019

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/24/martedi.mp3 [11]In seguito si recò in una città chiamata Nain e facevano la strada con lui i discepoli e grande folla. [12]Quando fu vicino alla porta della città, ecco che veniva portato al sepolcro un morto, figlio unico di madre vedova; e molta gente della città era con lei.

XXIV Settimana del Tempo Ordinario – lunedì

| 16 Settembre 2019

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/24/lunedi.mp3 [1]Quando ebbe terminato di rivolgere tutte queste parole al popolo che stava in ascolto, entrò in Cafarnao. [2]Il servo di un centurione era ammalato e stava per morire. Il centurione l’aveva molto caro. [3]Perciò, avendo udito parlare di Gesù, gli mandò alcuni anziani dei Giudei a pregarlo di venire e di salvare il suo […]

XXIII Settimana del Tempo Ordinario – sabato

| 14 Settembre 2019

http://www.reteblu.org/vincenzopaglia/tempoordinario/23/sabato.mp3 [43]Non c’è albero buono che faccia frutti cattivi, né albero cattivo che faccia frutti buoni. [44]Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto: non si raccolgono fichi dalle spine, né si vendemmia uva da un rovo.