[54]e venuto nella sua patria insegnava nella loro sinagoga e la gente rimaneva stupita e diceva: «Da dove mai viene a costui questa sapienza e questi miracoli? [55]Non è egli forse il figlio del carpentiere? Sua madre non si chiama Maria e i suoi fratelli Giacomo, Giuseppe, Simone e Giuda? leggi tutto…

XVIII Domenica del Tempo Ordinario

Dal vangelo di Luca (12,13-21)

Uno della folla gli disse: “Maestro, di’ a mio fratello che divida con me l’eredità”. Ma egli rispose: “O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?”. E disse loro: “Fate attenzione e tenetevi lontani da ogni cupidigia perché, anche se uno è nell’abbondanza, la sua vita non dipende da ciò che egli possiede”.  Poi disse loro una parabola: “La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse -: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e divèrtiti!”. Ma Dio gli disse: “Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sarà?”. Così è di chi accumula tesori per sé e non si arricchisce presso Dio”.

leggi tutto…

Romero sarà santo ma non subito, Rutilio Grande presto beato

Romero sarà santo ma non subito, Rutilio Grande presto beato

Il beato Oscar Romero è sempre più un testimone universale della fede, sebbene il processo di canonizzazione sia al momento ancora in attesa di essere sbloccato dall’individuazione di un miracolo che sia riconosciuto avvenuto per intercessione del beato. Procede invece spedito, seppure per ora a livello diocesano, il processo di beatificazione sempre come martire di […]

Twitter

Une photo sur Flickr

FOCUS